Formazione

Corso di Imaging Clinico 2013

Cartolina del corso

14 Dicembre 2013, Foresteria Monastero S. Pietro di Sorres, Borutta

Razionale scientifico

L’imaging Clinico rappresenta in Sardegna da anni un importante occasione di aggiornamento culturale pergli ecografisti e pertutti i cultori dell’imaging.
L'ecografia negli anni ha registrato un impressionante rincorrersi di innovazioni tecnologiche; all’immagine ecografica convenzionale si è associata la valutazione color Doppler e l’analisi di spettro, la ecocontrastografia (CEUS) e in ultimo l’elastografia. Se nelle fasi iniziali prevale l’impiego dell’ecografia convenzionale è importante imparare a integrare l’esame di base almeno con l’esame color Doppler; è comunque indispensabile spesso l’applicazione dell’ecocontrastografia (CEUS) e dell’ elastografia per l’ottenimento di risultati adeguati.
Da qui l’idea di un percorso formativo teorico e pratico che deve fornire conoscenze tecnico metodologiche, indicazioni e conoscenze cliniche così da ottenere una corretta esecuzione di un esame ecografico e ridurre la possibilità di errori diagnostici.
I temi trattati, dal collo alla tiroide, ai linfonodi, dal fegato alla colecisti, al pancreas ed all’intestino e, altresi le comunicazioni relative a casi cIinici presentati dagli stessi Colleghi iscritti al corso, sono tesi a favorire uno stimolo all’aggiornamento, alla partecipazione attiva e alla verifica dei livelli di apprendimento raggiunti. In particolare inoltre, quale novità di quest’anno anche per la crescente attenzione, la proposta di presentare i percorsi diagnostico-terapeutici in cui l’ecografia interagisce con l’ipnosi clinica nel trattamento di alcune patologie internistiche. Elemento fondamentale è che tali patologie si avvalgano dell’utilizzo della metodica ecografica come mezzo diagnostico che renda visibile oggettivamente gli organi o l’organo interessato dal processo patologico, per poi ampliare l’utilizzo dell’ecografia anche come mezzo terapeutico in associazione con l’ipnosi clinica.

Programma scientifico

Programma

Informazioni Generali

RESPONSABILI SCIENTIFICI

Dott. Vincenzo Migaleddu
Coordinatore Scuola SIUMB, Sassari

Dott. Girolamo Campisi
Coordinatore Scuola SIUMB, Cagliari

Dott.ssa Grazia Bitti
Direttore Radiologia-AOB, Cagliari

COMITATO SCIENTIFICO

Dott. Domenico Scanu
Dott. Danilo Sirigu
Dott. Giuseppe Virgilio

RELATORI E MODERATORI

Vincenzo Bifulco, Olbia
Grazia Bitti, Cagliari
Girolamo Campisi, Cagliari
Pasqualino Cucciari, Tempio
Giovanni De Paula, Sorgono
Luigia Loi, Cagliari
Giovanni Battista Meloni, Sassari
Vincenzo Migaleddu, Sassari
Marcello Mocci, Oristano
Mario Palermo, Sassari
Stefano Profili, Sassari
Roberto Prost, Cagliari
Nino Sole, Cagliari
Domenico Scanu, Nuoro
Danilo Sirigu, Cagliari
Gian Paolo Vidili, Sassari
Giuseppe Virgilio, Sassari

SEDE DEL CORSO

Foresteria Monastero S. Pietro di Sorres, Borutta

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA

SMIRG no profit foundation
Via Gorizia 11 - 07100 Sassari
Tel./Fax +39 079 291918
Cell. +39 329 0990010

E.C.M. - Educazione Continua in Medicina

Sono stati assegnati n. 9 crediti formativi ECM.

ISCRIZIONE

L’iscrizione al Corso è di Euro 50,00 e comprende: partecipazione ai lavori, kit congressuale, crediti ECM.
L’iscrizione, obbligatoria, deve essere effettuata compilando l’apposita scheda d’iscrizione da inviare per fax o e-mail alla Segreteria Organizzativa. La partecipazione è riservata ai primi 50 iscritti (per ECM); le iscrizioni saranno accettate in ordine cronologico d’arrivo, fino ad esaurimento di posti disponibili, più ulteriori iscrizioni in qualità di uditori (NON ECM). La data ultima d’iscrizione è fissata per il giorno 10 Dicembre. Non verranno accettate iscrizioni sprovviste del pagamento. 

Allegati

Icona PDFScheda di iscrizione [DOC 33KB]

Icona PDFDepliant [PDF 3MB]